Versione accessibile

Operazione n°7 - "Aiuti agli investimenti in Agricoltura per la trasformazione dei prodotti"

Il Gal ha individuato per questo progetto le filiere della lavorazione della carne (bovina, suina, avicola) e del latte (bovino) e suoi derivati. L’obiettivo è quello di aiutare le imprese che scelgono la strada dell’innovazione, mantenendo però le attività agricole nelle aree marginali di montagna, aumentandone il grado di competitività e introducendo fasi di lavorazione orientate a metodi biologici.

Il risultato sarà un miglioramento anche qualitativo dei prodotti.

E’ necessario dimostrare di aver avviato processi finalizzati all'innalzamento della qualità secondo standard codificati:

- partecipazione al processo di trasformazione agroalimentare

- integrazione economica di filiera

- promozione di uno sviluppo economico integrato

- incentivazione e salvaguardia dell'occupazione e del lavoro nella filiera agroalimentare

- razionalizzazione dei circuiti di commercializzazione o dei processi di trasformazione mediante accordi di filiera o contratti di programma

- diferrenziazione dell'offerta delle produzioni, concentrando l'attenzione su prodotti a forte carattere innovativo, per individuare nuovi sbocchi di mercato

- introduzione di sistemi di controllo della qualità e delle condizioni igienico sanitarie

- adeguamento e miglioramento delle condizioni di lavoro

- innovazione dei sistemi di confezionamento, riducendo l'utilizzo di materiale inquinante

- controllo dell’inquinamento ambientale, acustico e paesaggistico


Volume finanziario operazione:

SEZIONE I Spesa Totale Contributo
Operazione 7 737.368 297.598